mantenersinforma 2019-06-03T09:17:27+00:00

Rimettersi in forma e perdere peso, è un desiderio comune a molte persone. Tuttavia, il percorso da intraprendere per riuscire ad eliminare l’adipe in eccesso e per rimodellare la silhouette può dimostrarsi alquanto complesso e faticoso, poiché i risultati possono tardare ad arrivare. La forza di volontà e l’impegno sono molto importanti e non devono mai venire meno. Ma che cosa bisogna fare in concreto per tornare in forma? Di fatto, è fondamentale seguire un regime alimentare equilibrato ed ipocalorico, idratare il corpo in maniera adeguata, evitare fimo e alcol e svolgere regolare attività fisica. Vediamo nello specifico di che cosa si tratta.

Scegliere un regime alimentare adeguato

regime alimentare

Ritornare in forma vuol dire perdere i chili in eccesso. Per riuscire al meglio in questa impresa è necessario curare l’alimentazione, ossia tenere sottocontrollo le calorie ingerite, ma apportando all’organismo i nutrienti necessari per mantenersi in buona salute. Del resto, eliminare l’adipe in eccesso, oltre a garantire un migliore aspetto fisico, permette di ridurre fortemente il rischio di contrarre malattie cardiovascolari, nonché tumori.

Secondo l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), infatti, un terzo delle patologie che colpiscono il cuore e diverse manifestazioni tumorali, potrebbero essere evitate, imparando ad alimentarsi in maniera corretta. Attualmente, esistono molte diete che è possibile mettere in pratica per ridurre il grasso accumulato, la cui efficacia dipende dallo stato di salute della persona che vuole affrontare un percorso di dimagrimento, nonché dall’impegno dimostrato.

Inoltre, bisogna dire che non tutti i regimi alimentari sponsorizzati sono effettivamente validi, anzi alcuni possono addirittura essere considerati pericolosi, poiché troppo drastici o carenti dal punto di vista nutrizionale. Tuttavia, vista la vastità di proposte, individuare l’alimentazione più adeguata da intraprendere non è facile. Per tale ragione abbiamo deciso di riportare le 6 diete migliori attualmente disponibili:

Favorire la corretta idratazione dell’organismo

Non molte persone sanno che per mantenersi in forma e contrastare l’accumulo di adipe, ma anche per perdere i chili in eccesso, è necessario idratare al meglio l’organismo. Infatti, il corpo è composto per la maggior parte da acqua (60%), un alimento indispensabile, poiché consente di regolare la temperatura corporea, di mantenere umidi orecchie, occhi e naso, di trasformare i nutrienti assunti attraverso l’alimentazione, di lubrificare le articolazioni, di trasportare i gas e di proteggere gli organi interni.

Bisogna ricordare, poi, che l’acqua permette di eliminare le sostanze di scarto che si accumulano all’interno dell’organismo e conferisce rigidità ai tessuti. Ma quanti liquidi al giorno è necessario assumere per mantenersi al meglio? Il Ministero della Salute sostiene l’importanza di consumare all’incirca 2 litri di acqua al giorno. Non bisogna dimenticare, però, che la quantità deve aumentare in base all’attività fisica svolta, in quanto fare movimento porta ad innalzare la temperatura corporea e, di conseguenza, a stimolare la produzione di sudore.

idratazione

Tuttavia, perdite idriche si possono verificare anche negli stati febbrili, durante i mesi caldi, in caso di allattamento o qualora si manifestino patologie che producono vomito e diarrea. É importante però, sottolineare che un consumo eccesivo di acqua (4-5 litri al giorno), in assenza di condizioni climatiche particolari e di un intenso esercizio fisico, può dimostrarsi deleterio. Infatti, può determinare l’aumento della pressione arteriosa e rallentare la digestione. Durante i pasti, non a caso, è sconsigliato di bere in maniera smodata, al fine di non diluire eccessivamente i succhi gastrici.

Detto ciò, è bene specificare che oltre all’acqua, che deve essere consumata preferibilmente a temperatura ambiente, così da non causare malesseri a livello dell’intestino, è possibile consumare tisane realizzate con erbe dalle proprietà drenanti. Da evitare, invece, sono le bevande zuccherate, poiché apportano calorie ed innalzano bruscamente la glicemia, attenuando momentaneamente il senso di fame, che si ripresenta, però, in breve tempo, stimolando l’insano desiderio di consumare cibi calorici e poco sani.

Un’abitudine sana da raccomandare, invece, prevede l’assunzione di un bicchiere di acqua tiepida al mattino, appena svegli, con qualche goccia di limone, poiché stimola la digestione ed aiuta a dimagrire. Infatti, la pectina, una fibra solubile contenuta nel limone, permette di ridurre il senso di fame e stimola il metabolismo. Dunque, un piccolo gesto per iniziare al meglio la giornata e che può risultare determinante per mantenersi in salute ed in forma.

Abolire i vizi: fumo e alcol

La salute ed il benessere del corpo sono dati anche dall’eliminazione di alcuni vizi, particolarmente dannosi, come il tabagismo e l’alcol. Infatti, il fumo, pur avendo un effetto anoressizzante, può irritare le vie respiratorie, causando tosse, bronchite cronica, eccesso di muco ed enfisema. Inoltre, è la causa dell’insorgenza di molte forme di cancro, alcune anche molto gravi, e favorisce l’impotenza nell’uomo, lo sviluppo di gengiviti ed il precoce invecchiamento cutaneo.

smettere di fumare

L’alcol, invece, danneggia il sistema nervoso, compromettendone la funzionalità in maniera permanente. In più può causare insufficienza cardiaca, infertilità e, nei casi più gravi, pancreatite e cirrosi epatica. Inoltre, consumare alcolici porta, spesso, ad un eccessivo aumento di peso, in quanto determina l’apporto di numerose calorie all’organismo. Chi vuole mantenersi in forma, quindi, deve ridurre il più possibile l’assunzione di bevande alcoliche. Da consigliare, però, è il consumo di un bicchiere di vino rosso al giorno per le donne e due per gli uomini, poiché aiuta a prevenire gli attacchi cardiaci e gli ictus.

piperina-curcuma-plus-confezione-2

Piperina e Curcuma Plus

5/5

Vai al Sito

49€

aloe-ferox-compresse

Aloe Ferox

4/5

Vai al Sito

49€

Bio-Sazio-funziona

Bio Sazio Pro

4/5

Vai al Sito

59€

limozen

Limozen

5/5

Vai al Sito

59€

ReBody-Slim-funziona

Rebody Slim

5/5

Vai al Sito

59€

x-leggins-push-up

X Leggins Push-Up

5/5

Vai al Sito

49€

bb-dren-flacone

BB Dren

5/5

Vai al Sito

49€

fitospray-flacone

Fito Spray

5/5

Vai al Sito

39€

varicobooster-crema

Varicobooster

4/5

Vai al Sito

39€

Svolgere regolare attività fisica

Chi vuole mantenersi in salute o eliminare i chili in eccesso deve svolgere regolare esercizio fisico. Infatti, solo così è possibile bruciare le calorie ingerite ed il grasso accumulato. Tuttavia, fare movimento permette anche di evitare l’insorgenza di alcune patologie cardiache, l’ipercolesterolemia ed i tumori. Inoltre, impedisce il manifestarsi tra i giovani di comportamenti a rischio, come l’attuazione di atteggiamenti violenti ed il consumo di alcol, fumo ed alimenti malsani, che portano ad ingrassare.

Non bisogna dimenticare, poi, l’effetto benefico che lo sport ha sulla salute psichica delle persone. Infatti, riduce lo stress, l’ansia e tiene sotto controllo la depressione. Ma quale attività fisica è meglio praticare? Di fatto, non serve esagerare o sottoporsi a sessioni di allenamento estenuanti per ottenere degli ottimi risultati. La prima cosa da fare è limitare la sedentarietà, il che vuol dire adottare dei comportamenti che permettano nella vita di tutti i giorni di fare movimento, come preferire le scale all’ascensore, evitare di utilizzare la macchina anche per gli spostamenti più piccoli e scendere alla fermata precedente alla propria, quando si prende l’autobus, così da effettuare una parte del tragitto a piedi.

Di fatto, non ci sono limitazioni per quanto riguarda l’attività fisica da svolgere. Tuttavia, particolarmente indicata è l’attività aerobica, poiché permette di irrobustire il cuore e consente di impiegare i substrati energici, quali carboidrati, grassi ed, in minima parte anche le proteine, così da produrre l’energia necessaria per far fronte alle esigenze metaboliche una volta aumentate. Di fatto, è consigliabile fare ciclismo, nuoto, corsa e sci di fondo. Tuttavia, è importante sottolineare che, per evitare spiacevoli incidenti, è fondamentale affrontare l’allenamento aerobico in maniera graduale.

allenamento

Ciò vale soprattutto per i principianti, in modo da non sovraccaricare troppo l’organismo, non abituato a reggere ritmi di lavoro elevati. In generale, soprattutto all’inizio, possono bastare 2-3 sessioni di allenamento alla settimana della durata di 30-40 minuti. In alternativa, può andare bene anche camminare, specialmente in caso di persone in forte sovrappeso, poiché le articolazioni  ed il cuore non vengono sollecitati e messi sottosforzo in maniera eccessiva. Tuttavia, per ottenere buoni risultati è necessario procedere in maniera corretta, ossia mantenere una velocità di circa 5-6 km/h e prediligere le zone in salita a quelle pianeggianti.

Per attuare un lavoro più completo, inoltre, è importante, oltre a mantenere un’andatura sostenuta, muovere anche le braccia. Prima di intraprendere qualunque tipo di attività sportiva, però, è importante sottoporsi ad una visita medica, in modo da scongiurare eventuali pericoli che potrebbero causare danni all’organismo. Una volta accertato lo stato di salute generale, è possibile anche effettuare una serie di esercizi specifici per modellare le parti del corpo più critiche che, con la sola dieta e con il movimento generico non è possibile migliorare. Per chi è interessato sono disponibili i nostri articoli dedicati:

natulips-siero

NatuLips Siero Volumizzante

5/5

Vai al Sito

49€

Leggings-GUAM-Snell-Massaggiante-confezione

Leggins Guam Snell Massaggiante

4/5

Vai al Sito

49€

ostelife-crema

Ostelife

4/5

Vai al Sito

39€

vacuum-cellulite-funziona

Vacuum Cellulite

5/5

Vai al Sito

59€

foltina-lozione-per-capelli

Foltina Plus

5/5

Vai al Sito

49€

germitox-flacone

Germitox

5/5

Vai al Sito

39€

Come agevolare il processo di dimagrimento?

Per riuscire a perdere i chili in eccesso in maniera più rapida, è possibile contare su una serie di prodotti per dimagrire, che si trovano in commercio. A tal proposito è bene specificare che non tutti gli articoli di questo tipo sono effettivamente validi. Infatti, molti possono essere opera di ciarlatani o di malintenzionati. Per tanto assolutamente inefficaci o, addirittura, dannosi per la salute dei consumatori.

É molto importante, quindi, imparare a leggere le etichette ed anche fare delle ricerche accurate, prendendo in considerazione le recensioni disponibili su internet in merito ai singoli preparati. Viene da chiedersi, però, se sia effettivamente possibile perdere i chili in eccesso con l’ausilio dei prodotti dimagranti. A tal proposito è bene sottolineare che le soluzioni disponibili per ritrovare il peso forma non sono miracolose.

Di fatto, per essere efficaci devono essere abbinate ad uno stile di vita equilibrato e sano. Nello specifico, è importante ricordare che esistono delle formulazioni in grado di favorire la riduzione del grasso corporeo, ma solo se utilizzate in concomitanza all’adozione di un regime alimentare ipocalorico e di una corretta idratazione, ed all’attuazione di una regolare attività fisica. Inoltre, è fondamentale che l’assunzione avvenga in maniera corretta e regolare, secondo quanto riportato nelle istruzioni, e che gli ingredienti utilizzati siano completamente naturali, a base di piante o erbe dalle proprietà drenanti, diuretiche, antiossidanti e brucia grassi.

Infatti, le sostanze artificiali o chimiche, che si trovano comunemente nei prodotti di scarsa qualità, possono rivelarsi estremamente dannose per l’organismo. Come è facile capire, quindi, approcciarsi al mondo dei prodotti per dimagrire non è certamente facile. La cosa migliore da fare è reperire le informazioni necessarie per individuare i preparati validi e per attuare una scelta sicura e mirata.

Quali sono i prodotti per dimagrire disponibili in commercio?

Sul mercato è possibile trovare prodotti specifici per la perdita di peso assai differenti, sia per quanto riguarda il formato che i principi attivi contenuti al loro interno. Molto utilizzate sono le pillole, poiché facili da assumere e da tenere a portata di mano. Le più richieste sono quelle a base naturale, in quanto consentono di ridurre l’adipe accumulato, nonché di apportare sostanze benefiche, che possono rivelarsi particolarmente utili per l’organismo.

Un’ampia fetta di mercato è riservata anche alle tisane dimagranti, a base di erbe, che permettono di bruciare i grassi, di eliminare le tossine e ridurre il ristagno di liquidi. Tuttavia, dato che non a tutti piace assumere integratori per via orale, negli ultimi anni, hanno preso piede i cerotti dimagranti. Si tratta di articoli non ancora riconosciuti dalla FDA (Food and Drug Administration): un ente governativo americano di controllo, che ha il compito di regolamentare i prodotti alimentari e farmaceutici.

Queste soluzioni sono pensate per essere applicate a diretto contatto con la pelle, preferibilmente in corrispondenza della pancia e dei fianchi, in modo da favorire l’eliminazione del grasso in eccesso. Estremamente interessanti, però, sono anche le creme, i gel ed i fanghi snellenti, che vengono impiegati principalmente per contrastare le adiposità localizzate, che sono estremamente difficili da combattere con la sola dieta e l’esercizio fisico.

Si tratta di prodotti da applicare soprattutto su fianchi, pancia e braccia, ed in grado di migliorare anche l’elasticità cutanea e la ritenzione idrica. Esistono anche gli integratori in tappo, da posizionare sulle bottigliette di acqua da 500 ml, così da favorire il metabolismo di zuccheri e grassi, nonché l’idratazione giornaliera del corpo. Non bisogna dimenticare, poi, i frullati dimagranti, che consentono proteine, minerali e vitamine, indispensabili per mantenere l’organismo in salute. Queste soluzioni sono ipocaloriche e possono essere assunte come spuntini o come vere e propri sostitutivi dei pasti.

Sulla stessa linea sono anche le barrette dimagranti, che sono pratiche e facili da consumare, perfette per garantire il corretto apporto nutrizionale a coloro che devono fare i conti con una vita frenetica. Infine, per ridurre il grasso corporeo, sono disponibili anche le fasce addominali, che generano un effetto sauna, che favorisce la sudorazione in alcuni punti specifici del corpo, così da snellirli e modellarli al meglio. Spesso, questi prodotti vengono scelti da coloro che svolgono movimento in maniera regolare.

Come riconoscere i prodotti per la perdita di peso efficaci?

Sicuramente, come già accennato in precedenza, è bene sottolineare che non esistono prodotti dimagranti in grado di agire in maniera miracolosa, vale a dire capaci di eliminare il grasso in eccesso senza compiere alcun tipo di sforzo. Di fatto, indipendentemente dall’articolo scelto, è fondamentale adottare uno stile di vita sano. Grande importanza deve essere riservata all’alimentazione, che deve essere ipocalorica ed equilibrata, ma anche all’attività fisica, che deve essere svolta in maniera regolare.

Non bisogna dimenticare, poi, che per molti articoli pensati appositamente per la perdita di peso, l’efficacia non è stata comprovata. Del resto, gli integratori alimentari non devono sottostare alle medesime regole previste per i farmaci. Infatti, possono essere venduti anche senza l’effettuazione di specifici test. Tuttavia, una volta entrati in commercio, vengono sottoposti a ferrei controlli da organismi di portata nazionale ed internazionale, che possono optare per il ritiro o impedirne la vendita.

A tal proposito, molto importante è la Food and Drug Administration (FDA), un ente statunitense, che agisce con l’intento di preservare al meglio la salute dei cittadini. Di fatto, per evitare spiacevoli sorprese, è importante diffidare dei preparati venduti in lingua straniera, delle soluzioni che raggiungono i consumatori con e-mail di massa, di articoli in grado di garantire risultati immediati o scientificamente provati, ma soprattutto di formulazioni che possono rappresentare una valida alternativa ai farmaci, che vengono rilasciati solo su prescrizione medica.

Seguire queste indicazioni è certamente importante, ma lo è anche leggere con attenzione le etichette, in modo da verificare gli ingredienti riportati, ma soprattutto la loro concentrazione. Di norma, infatti, le sostanze dimagranti devono essere riportate all’inizio della lista dei componenti, obbligatoria per legge. Inoltre, la quantità riportata deve essere tale da far pensare effettivamente ad un possibile dimagrimento.

Un altro strumento valido di controllo è fornito dalle recensioni, che riportano in maniera disinteressata tutti i vantaggi e gli svantaggi dei singoli prodotti, nonché i forum, che consentono di mettere in contatto i consumatori con le persone che hanno già testati gli articoli in commercio, per tanto in grado di darne un’opinione sincera. Tirando le somme, certamente, è bene diffidare dei prodotti snellenti, in merito ai quali non sia possibile avere a disposizione alcun tipo di informazione.

Perché preferire i prodotti dimagranti naturali?

Le sostanze chimiche che si trovano in alcuni prodotti per smaltire l’adipe in eccesso disponibili in commercio possono rivelarsi particolarmente dannose per l’organismo e causare diversi problemi di salute. Per questa ragione è meglio optare per soluzioni realizzate interamente con ingredienti naturali. Del resto, diverse piante ed erbe sono dotate di proprietà diuretiche, disintossicanti, moderatamente anoressizzanti e drenanti. Non bisogna dimenticare, poi, che alcune sono in grado di favorire anche la termogenesi e di accelerare il metabolismo.

Ma quali sono gli ingredienti che compaiono maggiormente nei preparati per la perdita di peso naturali? Di fatto, si ritrovano spesso la curcuma, la centella asiatica, il tè verde, l’aloe vera ed il guaranà. Tuttavia, non bisogna dimenticare la caffeina, che stimola la mobilitazione degli acidi grassi ed il metabolismo basale, ma soprattutto la piperina, che è agisce in maniera efficace sull’adipe accumulato ed apporta energia all’organismo, fondamentale per sostenere al meglio l’alimentazione ipocalorica e gli allenamenti per bruciare grassi e calorie.

Prima dell’assunzione dei preparati dimagranti, onde evitare spiacevoli situazioni, è meglio leggere l’etichetta, in modo da accertarsi che, tra gli ingredienti riportati, non ve ne siano alcuni in grado di generare reazioni allergiche. A tal proposito, i gel e le creme permettono di attuare un piccolo, ma efficace, test preventivo, semplicemente spalmando una piccola quantità di prodotto in una parte del corpo non troppo esposta o delicata e verificarne la reazione durante le successive 24 ore.

Nel caso in cui, una volta trascorso questo lasso di tempo, non si siano verificate irritazioni od arrossamenti, sarà possibile procedere con la vera e propria applicazione. Tuttavia, trattandosi di formulazioni naturali il rischio che si manifestino effetti collaterali è piuttosto basso. Per eventuali dubbi, però, è sempre meglio chiedere consiglio al proprio medico.

Dove è possibile acquistare i prodotti per perdere peso?

É possibile reperire prodotti dimagranti in erboristeria o in farmacia, potendo contare sulla disponibilità e sull’esperienza di professionisti sempre pronti ad aiutare i clienti ad individuare la soluzione naturale più adatta alle proprie necessità e ad informare in merito ad eventuali controindicazioni ed effetti collaterali. Tuttavia, un altro punto d’acquisto interessante in cui reperire articoli specifici per ritornare in forma e per eliminare l’adipe in eccesso è il supermercato. Infatti, propone soluzioni di qualità ed a prezzi competitivi.

Manca, però, il personale specializzato a cui poter rivolgere domande ed avere informazioni specifiche in merito agli articoli in vendita. Ciò vuol dire che è necessario prestare particolare attenzione alle etichette, così da accertare la provenienza dei preparati ed anche l’efficacia. Il modo migliore, però, per comprare le diverse tipologie di prodotti per la perdita di peso è internet. Infatti, con poche e semplici passaggi è possibile acquistare tutto il necessario per favorire la perdita dei chili in esubero.

In questo modo non deve essere attuato alcun tipo di spostamento ed è possibile effettuare l’ordine e ricevere la merce direttamente a casa. Inoltre, è possibile usufruire di incredibili offerte, che permettono di risparmiare non poco sul prezzo d’acquisto. L’importante è affidarsi ai siti giusti ed evitare truffe e malintenzionati che, spesso, sponsorizzano preparati inefficaci, ma soprattutto pericolosi per l’organismo. La cosa migliore da fare è ricercare portali che riportino informazioni chiare ed esaustive in merito agli articoli venduti e che siano presenti recensioni e commenti utili per attuare una scelta consapevole e sicura.

Non bisogna dimenticare, poi, che online è possibile trovare una serie di forum dedicati dove scambiare opinioni e notizie con altri utenti della rete, che hanno avuto modo di provare le diverse soluzioni dimagranti, per tanto in grado di indicare con precisione pregi e difetti, ma anche di dare delle indicazioni o dei suggerimenti in merito al dosaggio. Si tratta certamente di un grande vantaggio per tutte le persone che non hanno mai utilizzato prodotti per ridurre l’adipe in eccesso e che non sanno bene come destreggiarsi in questo specifico ambito.