Metodi per dormire bene: le strategie che funzionano

//Metodi per dormire bene: le strategie che funzionano
  • Metodi-per-dormire

La qualità del sonno influenza in modo significativo la nostra vita, molto più di quello che pensiamo. Se non riusciamo a dormire profondamente e riposare il giusto, rischiamo di svegliarci al mattino più stanchi e trascorrere la giornata senza quelle energie di cui abbiamo bisogno per sentirci bene ed in forma. Per questo motivo, chi soffre di insonnia o di altre problematiche come le apnee notturne può trovarsi in una situazione di grande disagio e avere una qualità della vita compromessa. E’ dunque importante trovare dei rimedi per dormire che siano efficaci e che permettano di riposare bene, in modo da potersi risvegliare al mattino carichi per affrontare una nuova giornata.

Oggi vediamo quali sono i metodi per dormire più efficaci e consigliati nelle varie situazioni. Rimedi infallibili che vi permetteranno una volta per tutte di addormentarvi sereni e svegliarvi finalmente riposati.

Metodi per dormire e combattere le apnee notturne

Chi soffre di problematiche come le apnee notturne lo sa molto bene: al mattino ci si risveglia stanchi e spossati, ma non solo. Capita di frequente di svegliarsi nel pieno della notte colti da ansia o attacchi di panico. Questo è un problema serio, che in alcuni casi può rivelarsi anche pericoloso ed è dunque fondamentale trovare i giusti rimedi per dormire e sconfiggere le apnee notturne. Uno dei più consigliati in tal senso è Nightrelax: un dilatatore nasale che possono indossare tutti ed è privo di controindicazioni. Aiuta a combattere sia le apnee notturne che i problemi di russamento e permette di fare sonni tranquilli, svegliandosi al mattino più riposati ed in forma.

Metodi per dormire e combattere l’insonnia

Per combattere l’insonnia esistono numerosi rimedi, alcuni dei quali si rivelano efficaci. C’è chi assume la melatonina, ma non tutti trovano beneficio da questa sostanza perchè in caso di insonnia vera e propria non sortisce l’effetto desiderato. L’insonnia è una problematica piuttosto complessa, che in molti casi dipende da una condizione di stress, agitazione ed ansia. Per questo motivo, spesso e volentieri bisogna abbinare prodotti come la melatonina o la semplice camomilla a rimedi strategici come il metodo 4-7-8 che sta riscuotendo un grande successo. Aiuta infatti ad addormentarsi più in fretta e si basa sulla regolazione della respirazione, che induce il rilassamento. Come funziona? Ecco i passaggi da compiere:

  • Fare un respiro profondo ed espellere tutta l’aria dai polmoni con un’espirazione completa;
  • Inspirare con il naso e contare mentalmente fino a 4;
  • Trattenere l’aria nei polmoni e rimanere in apnea contando fino a 7;
  • Espirare e quindi espellere tutta l’aria con la bocca per 8 secondi.

Questo è un metodo da provare, perchè in molti affermano che sia molto efficace.

Metodi per prendere sonno quando si è agitati

Può capitare che si fatichi a prendere sonno solo in alcuni periodi della vita e questo avviene specialmente quando si è molto agitati e si hanno dei pensieri che attanagliano la mente. In questi casi, il metodo migliore per dormire bene è quello di leggere un buon libro a letto. Questo consente di distrarsi e pensare ad altro, addormentandosi senza brutti pensieri e preoccupazioni.


2020-05-01T08:46:07+00:00