Sono molte le donne che si chiedono come combattere la cellulite, perchè questo è un problema che prima o poi riguarda tutte e sono davvero pochissime coloro che hanno la fortuna di non ritrovarsi a dover sconfiggere questo bruttissimo inestetismo. Le cause della cellulite sono diverse e in molti casi all’origine della pelle a buccia d’arancia troviamo molteplici fattori: predisposizione genetica, eccessiva ritenzione idrica, sedentarietà, alimentazione scorretta, abuso di alcol, fumo di sigaretta. Se quindi vi state chiedendo come combattere la cellulite, probabilmente la risposta che vi daremo oggi non vi piacerà ma bisogna accettare la dura verità perchè chi ci ha già provato lo sa molto bene: eliminare questo inestetismo non è semplice. Bisogna agire su diversi fronti e limitarsi ad utilizzare una crema, per quanto buona, è assolutamente inutile.

Come combattere la cellulite: 5 fronti su cui agire

Se siete determinate a sconfiggere la cellulite, oggi vediamo quali sono i consigli degli esperti che suggeriscono di agire contemporaneamente con 5 rimedi: dalle buone abitudini quotidiane ai prodotti che realmente possono dare una mano.

#1 Regolare l’alimentazione

Il primo passo per combattere la cellulite è regolare la propria alimentazione, perchè quello che mangiamo influisce parecchio sulla comparsa di questo inestetismo. Cercate quindi di ridurre nella vostra dieta gli alimenti ricchi di grassi e di zuccheri e privilegiate invece i cibi proteici: così facendo riuscirete a dimagrire ma soprattutto a sciogliere il grasso in eccesso. Non occorre sottoporsi ad una dieta drastica: basta semplicemente prestare più attenzione e resistere alle tentazioni di troppo. La cellulite inoltre è causata dalla ritenzione idrica, quindi attenzione al sale perchè è nemico di ogni donna.

#2 Fare attività fisica aerobica

Vi state chiedendo come combattere la cellulite? Sicuramente rimanendo immobili sul divano non otterrete grandi risultati! Anche gli esercizi per incrementare la massa muscolare non sono particolarmente efficaci, perchè quello che bisogna fare è attività aerobica. Il jogging è tra le più semplici, ma se vi annoia potete anche seguire qualche corso in palestra: l’importante è muoversi e fare esercizi aerobici.

#3 Assumere un integratore drenante

Come abbiamo già accennato, la cellulite è causata sempre dalla ritenzione idrica, ossia dalla tendenza ad accumulare liquidi in eccesso. Per questo, gli esperti consigliano di assumere un integratore specifico che abbia un’azione drenante come BB Dren che è stato studiato appositamente per favorire il drenaggio dei liquidi e ridurre la cellulite.

#4 Fare un trattamento specifico

Se dopo aver adottato queste strategie vi state ancora chiedendo come combattere la cellulite, allora dovete ricorrere a dei trattamenti specifici ma questo non significa che dobbiate per forza di cose spendere un capitale dall’estetista o in un centro specializzato. Al giorno d’oggi esistono soluzioni che possiamo utilizzare anche in casa e tra le più innovative c’è il massaggiatore sottovuoto: Vacuum Cellulite. Probabilmente ne avete già sentito parlare perchè sta riscuotendo un grandissimo successo negli ultimi tempi perchè si rivela spesso molto efficace e non ha controindicazioni, a differenza di altri trattamento che invece non sono adatti a tutte.

#5 Crioliposi: l’ultima spiaggia

Nei casi più gravi di cellulite è possibile ricorrere alla crioliposi: un trattamento professionale che però ha dei costi molto elevati e deve essere considerato l’ultima spiaggia, qualora tutto il resto non dovesse funzionare.